Pate di fave con cialde di parmigiano

Pate di fave con cialde di parmigiano

PORTATA secondi piatti
CALORIE PER PORZIONI 482
REGIONE Liguria
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ facile
STAGIONE PRIMAVERA
Ingredienti
  • - Parmigiano grattugiato 100 g
  • - fave fresche (o secche) 400 g
  • - menta 2 rametti
  • - pinoli 2 cucchiai
  • - aglio 1 spicchio
  • - olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
  • - sale qb
  • - pepe nero qb

Preparazione

1

Lessare le fave per 10 minuti in acqua bollente (se usate quelle secche con tegumento lasciarle prima a bagno per circa 16 ore). Tenerne da parte 2 cucchiai e passare le restanti al mixer con meta foglie di menta e meta pinoli, l'aglio e un cucchiaino di Parmigiano. Unire l'olio e salare.

2

Dividere il Parmigiano rimasto in mucchietti su carta da forno appiattendoli con il dorso di un cucchiaio e cuocere a 220° per 5 minuti. Estrarre le cialde e appoggiarle su un mattarello per dar loro forma curva.

3

Pestare un cucchiaio di pepe e tostare i pinoli rimasti. Distribuire il pate di fave in ciotoline e completare con il pepe, le fave intere, i pinoli tostati e le foglioline di menta rimaste, quindi servire con le cialde.

Accedi a Selex
Per votare o lasciare una recensione devi essere registrato

Non sei registrato?

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui di seguito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.