In Italia esiste un patrimonio meraviglioso, che tutti dobbiamo impegnarci a preservare: quello delle tradizioni enogastronomiche regionali. Dietro ai sapori che troviamo sulle nostre tavole, infatti, c’è il sapere. Il sapere contenuto nelle ricette trasmesse di madre in figlia, quello nascosto nei gesti veloci delle mani, quello che rende ogni piatto un inestimabile tesoro.
In poche parole: il sapere dei sapori, che noi di Selex ci impegniamo a tramandare questo Natale.
Per farlo ci siamo affidati ai nostri più affezionati clienti di tutta Italia e ai loro bambini e nipoti, e naturalmente alle nostre eccellenze Saper di Sapori.


LE VIDEO-RICETTE DEI NOSTRI CLIENTI

RAGÙ ALLA BOLOGNESE

Mamma Elisa trasmette alla piccola Nicole tutto il suo sapere sul ragù alla bolognese.

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 2 ore
Dosi per: 4 persone

ORATA ALLA LIGURE

Nonno Giovanni tramanda al nipotino Diego tutti i segreti della sua orata alla ligure.

Preparazione: 25 minuti
Cottura: 30 minuti
Dosi per: 4 persone

STRUFFOLI CAMPANI

Da buon campano, papà Raffaele tramanda ad Anastasia la sua ricetta degli struffoli.

Preparazione: 45 minuti
Cottura: 15 minuti
Dosi per: 8 persone

ORECCHIETTE AI FRUTTI DI MARE

Nonna Itala trasmette a William tutto il sapere nascosto dietro a un piatto di orecchiette pugliesi ai frutti di mare.

Preparazione: 30 minuti
Cottura: 6 minuti
Dosi per: 4 persone

LE VOSTRE RICETTE DA TRAMANDARE RACCOLTE SUI SOCIAL
Martina W.

Il risotto mele e speck, il mio preferito!
In un soffritto di scalogno mettete burro e riso, lasciatelo tostare e sfumate con vino bianco. Iniziate poi a bagnare il riso con il brodo, mentre in un altro tegame saltate lo speck a cubetti con le mele. Quando al risotto mancano circa 3 minuti di cottura versate mele e speck all’interno.
Aggiungete burro e parmigiano ed è pronto!
Giuseppe P.

Io voglio tramandare una ricetta della nonna: i soffioni abruzzesi! Il primo step è preparare la sfoglia all’olio, il secondo il ripieno: lavorate i tuorli con lo zucchero a velo, la ricotta, la scorza di limone e… la marmellata di limoni! Unite poi gli albumi montati a neve, riempite dei quadrati di sfoglia con il ripieno e infornate per 40-45 minuti. Buon appetito!
Antonella T.

Io tramando un trucco: prima di infornare le patate grattatele con una forchetta creando delle righe in superficie.
Diventano molto più croccanti